Sei in CuboMagazine > ALFA ROMEO > Alfa Romeo con Polizia e Carabinieri

Alfa Romeo con Polizia e Carabinieri

Categoria: Autonotizie

Autore: Comunicato stampa Alfa Romeo - Pubblicato il 29.05.2006 - Letto 1955 volte

Alfa Romeo e Polizia

Continua il connubio che lega il brand Alfa Romeo e le Forze dell’Ordine da oltre 50 anni. Infatti, oggi il testimone delle celebri "gazzelle” dei Carabinieri e delle “pantere” della Polizia Italiana è raccolto da Alfa 159 che si è rivelata l'auto più adatta a soddisfare le loro particolari esigenze nello svolgimento del servizio di controllo del territorio.

In particolare, tutte le Alfa 159 dei Carabinieri e della Polizia sono equipaggiate con il 2.4 JTDM 20v da 200 CV, il potente turbodiesel Multijet che, abbinato ad un cambio meccanico con sei marce, offre prestazioni ai vertici della categoria. Inoltre, sono allestite direttamente in fabbrica, a Pomigliano d'Arco, per garantire la compatibilità di ogni trasformazione con le caratteristiche generali del modello. E in comune con le normali vetture hanno una ricchissima dotazione di serie, tra i quali ABS completo di EBD, climatizzatore bi-zona, cinque airbag (anteriori, laterali e quelli dedicati alle ginocchia), VDC (Vehicle Dynamic Control).

Le similitudini, però, si fermano qui. Nel caso delle "gazzelle" e delle “pantere”, infatti, l'ottimo allestimento di base ( che ovviamente, gode di tutti i punti di forza ampiamente riconosciuti ad Alfa 159) viene integrato con le numerose dotazioni specifiche richieste dalle due Forze di Polizia.

Pagina 1 di 1

APPROFONDIMENTI

Gallery associata: Alfa 159 Sportwagon
Altri articoli in Autonotizie