Sei in CuboMagazine > ABARTH > Ritorna il mitico “Scorpione” Abarth

Ritorna il mitico “Scorpione” Abarth

Categoria: Autonotizie

Autore: Comunicato stampa Abarth - Pubblicato il 26.02.2007 - Letto 369 volte

Grande Punto Abarth

Al 77° Salone Internazionale di Ginevra parte un grande progetto: il rilancio di uno dei più prestigiosi marchi dell’automobilismo sportivo mondiale. Il suo simbolo è lo scorpione, il suo nome è Abarth.
Da sempre sinonimo di vetture grintose, di sfide, di passione e di grandi emozioni, Abarth torna con una nuova linea per far sognare tutti gli amanti dell’automobilismo sportivo. Sotto i riflettori della rassegna svizzera “sfila” la prima interpretazione Abarth applicata alla Grande Punto, l’iniziativa che successivamente sarà estesa ad altri modelli.
Per la partenza di questa nuova avventura è stata scelta una cornice esclusiva come quella offerta dal Salone di Ginevra, un contesto raccolto, unico e di grande suggestione. Qui è stato realizzato uno stand di forte impatto visivo che, in linea con la filosofia del rilancio di Abarth, è stato pensato come uno spazio innovativo contraddistinto da un linguaggio fresco, contemporaneo, tecnologico ed estremamente ricercato in ogni dettaglio. Come dimostrano i nuovi elementi della comunicazione del marchio Abarth sono esposti in tutta la loro forte e originale personalità: la famosa e rinnovata striscia Abarth da gara è stata realizzata con piastrelle di led mentre il nuovo logo, lo scorpione e la scritta, sono tutti elementi tridimensionali, di grandi dimensioni e in alluminio satinato e lucido.

Pagina 1 di 1

APPROFONDIMENTI

Gallery associata: Grande Punto Abarth
Altri articoli in Autonotizie